Piano editoriale: Perchè averlo?

Non hai un piano editoriale?

Una cosa che ho capito e che almeno su di me è fondamentale e funziona è l’avere un piano d’azione o chiamiamolo piano editoriale in modo da non camminare nel vuoto!
piano editoriale

piano editoriale

In questa pagina ho raccolto qualche dritta relativa al piano editoriale.

Basta un semplice foglio di carta da avere sempre a portata di mano dove appuntarti le idee che spuntano quando meno te lo aspetti!
Il foglio di carta non scarica le batterie come un computer o un cellulare, occupa spazio quasi nullo e ti può seguire ovunque!
Il computer lo accenderai una volta a casa quando dovrai passare da quello che ti sei appuntato all’azione!
Tornando al piano editoriale!
Per esempio lunedì pubblico questo su questo, quello e quel social network, martedì questo eccetera.
Questo piano editoriale ti porta a risparmiare tempo perchè volendo in pochissimo tempo si può scrivere qualche riga per esempio per Facebook o appuntarsi di creare un post con il tal testo e la tal immagine.
Con le idee chiare si possono raggiungere più facilmente anche gli obietti ed il piano editoriale da una bella mano!
Solitamente immagino di voler arrivare a quell’obiettivo e divido il viaggio verso quell’obiettivo in vari passi che inserirò su sitp e social network!

Un esempio concreto di questi ultimi giorni lo puoi trovare su Sottomarina Kite!

Cos’è successo e cosa sto facendo?
Un ragazzo mi ha segnalato che sono appena stati messi in vendita quei profumi per auto con la forma di un’ala da kitesurf o una vela da windsurf.
Ho quindi chiesto sui social network e sul mio sito se l’idea piace.
Leggendo i vari messaggi che ho ricevuto l’idea è piaciuta!
Quindi ora ho come obiettivo il vendere questi profumi!
Come posso riuscirci?
Lo sto facendo con un messaggio al giorno su sito e social network prendendo spunto dagli appunti scritti nel mio piano di marketing e che mi porteranno verso la vendita finale o meglio, la prevendita, visto che ancora non ho nulla in casa e che mi farò pagare prima di fare l’ordine dei profumi!
In questo modo non avrò neppure il rischio di trovarmi cose in magazzino che magari farò fatica in futuro a vendere!
Mi avranno già pagato i profumi e non mi resterà che consegnarli!

Rischio zero e solo guadagni!

Nel piano editoriale farò lunedì un primo passo, martedì il secondo eccetera fino alla vendita finale.
Poi trarrò le somme e partirò con l’ordine di chi ha deciso di seguirmi in quest’avventura!

Se guardo i tempi, con il mio foglio di carta in mano, in meno di 15-30 minuti al giorno faccio tutto!

Due parole riguardo ai siti internet!

Se non hai tempo per seguire un sito internet è meglio puntare sui social network perchè creare articoli sempre nuovi (non di due righe ma che risolvano bisogni degli interessati) o inserire prodotti su prodotti è un lavoro che richiede tempo e che spesso da risultati nel lungo termine portandoti a scoraggiarti se nei primi mesi accade poco o nulla!
Visto che la cosa al momento funziona vedo meglio puntare su uno o due social network, concentrarsi su quelli, automatizzare quello che non puoi seguire, tipo quello che faccio io con Twitter, e se serve avere un sito fatto anche solo di una pagina di presentazione di quello che fai dove magari raccogliere contatti che per esempio si iscriveranno alla tua newsletter in assoluta autonomia e tu non dovrai fare altro che ogni tanto inviargli una serie di email che dopo tot porteranno alla vendita.
Immagino anche che chi vuol comprare qualcosa salti tra social network e sito internet per tentare di capire se il prodotto è buono, se il venditore è affidabile eccetera, e non avere un sito internet fa saltare uno di questi passaggi!
Batto anche, per l’ennesima volta, sul fatto che con un tuo sito internet sei a casa tua e puoi gestirlo come vuoi, mentre nei social network sei a casa di altri e se decidono di cambiare le regole del gioco non puoi far altro che stare a quelle regole col rischio che quelle regole non vadano bene per te oppure, all’estremo, che da un giorno all’altro quel tal social network venga chiuso e tu ti ritrovi con nulla in mano dopo averci magari lavorato per anni!
Concludendo e passando al discorso a pagamento si può spingere con gli annunci di Facebook senza spendere troppo ed il gioco è fatto!
Questo è più o meno il mio metodo!

Se hai dubbi scrivi un commento qui sotto e se dovesse servirti un sito internet o qualche dritta per migliorare la tua strategia sui social network contattami!

Davide Milani

davide.milani@alice.it

3287265804



Davide Milani

Ciao, sono Davide Milani! Realizzo siti internet e posso spiegarti come gestire nel modo migliore i tuoi social network. Se ancora non lo hai fatto ti consiglio di iscriverti alla Nostra Newsletter! Contattami a quest'e-mail davide.milani@alice.it per qualsiasi altra domanda!

You may also like...